fbpx

Siglato l’accordo ABI, MIPAF e AGEA per l’anticipazione dei Contributi PAC 2016

Siglato l’accordo ABI, MIPAF e AGEA per l’anticipazione dei Contributi PAC 2016

Il 9 maggio 2016 ABI, MIPAF e AGEA hanno siglato un accordo che definisce uno schema di convenzione tra la banca e l’istituto pagatore, finalizzato a gestire l’anticipazione di contributi PAC, annualmente riconosciuti alle imprese del settore agricolo.

Questa tipologia di contributo, è destinato alle aziende agricole appartenenti alle seguenti categorie:

  • Coltivatori Diretti;
  • Imprenditori Agricoli Professionali;
  • Società Agricole costituite nella forma di:
  1. Società Cooperative
  2. Società di persone (società semplici – s.n.c. – s.a.s.)
  3. Società di capitali (s.r.l. – s.p.a.)
  • Associazioni e Consorzi che effettuano collettivamente la conduzione di una azienda agricola, manipolano, utilizzano, trasformano, vendono prodotti provenienti dalle aziende dei soci.

Grazie a questo nuovo accordo la Banca Popolare del Lazio, ora può offrire alle imprese agricole beneficiarie di contributo P.A.C. per il 2016, certificato ed erogato dall’AGEA; il seguente  prodotto:

  • anticipazione fino ad un massimo del 70 % contributo relativo all’anno 2016
  • rimborso entro un termine massimo di 12 mesi;
  • tasso debitore (T.A.N.) pari all’Euribor 6 mesi maggiorato di uno spread minimo di 2,00 p.p. e massimo di 3.50 p.p., in funzione della classe di rating dell’impresa;
  • esenzione totale da spese istruttoria e commissioni;
  • c/c di riferimento a costo fisso mensile, “Conto Agricoltura”.

Il termine per presentare le richieste è il 30 giugno 2016; per maggiori dettagli rivolgersi in Filiale o compilare il form nella pagina prodotto>>

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie