fbpx

Riunione sulla biodiversità agraria con Arsial

Riunione sulla biodiversità agraria con Arsial

Come richiesto da Slow Food Lazio, il 20 Febbraio si è svolta una riunione nella sede di Arsial riguardante la biodiversità di interesse agrario. 

La battaglia per salvare la biodiversità non è una battaglia qualsiasi. È la battaglia per il futuro del pianeta. Tutti possiamo fare qualcosa, nei nostri territori, ogni giorno. Non concentriamoci su ciò che abbiamo perso, ma su ciò che possiamo ancora salvare. 

Queste sono le parole della fondazione Slow Food Lazio, l’organismo operativo per la tutela della biodiversità alimentare.

Alla riunione sono stati invitati i referenti dell’associazione e i rappresentanti dei Presidi operanti nel Lazio.

I tecnici Arsial, che si occupano di questo aspetto dell’agricoltura regionale, hanno descritto il quadro delle loro azioni e i risultati ottenuti per preservare la biodiversità.

Gli interventi dell’amministratore unico di Arsial, Antonio Rosati, e dell’assessore all’agricoltura della Regione Lazio, Carlo Hausmann, hanno fornito alcune indicazioni per progettare azioni comuni.

Quest’ultime dovranno muoversi verso l’attuazione della Legge 194/2015, per la tutela e la valorizzazione della biodiversità di interesse agricolo e alimentare.

Fonte: Arsial

https://www.arsial.it/arsial/la-biodiversita-del-lazio-incontra-slow-food/

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie