fbpx

L’importanza delle organizzazioni interprofessionali in agricoltura

L’importanza delle organizzazioni interprofessionali in agricoltura

Le organizzazioni professionali sono delle organizzazione che comprendono almeno un soggetto appartenente ad una delle fasi successive della filiera ed i produttori.

Esse hanno la capacità di creare un punto di riferimento e di unione per le diverse figure della filiera alimentare, motivo per il quale la loro presenza nel panorama UE è in continuo crescendo.

Sono state ufficialmente riconosciute solo da 8 Stati Membri, ma all’interno di essi, il loro numero ha visto un aumento significativo: si è passati dalle 56 organizzazione attive nel 1990 alle 116 del 2016.

Uno studio della Commissione europea ha suggerito come tale crescita sia almeno in parte dovuta alla grande varietà di aiuti forniti ai soggetti della filiera, dal miglioramento della conoscenza e trasparenza della produzione, fino all’esplorazione di nuovi mercati.

Fonte: Commissione europea

https://ec.europa.eu/agriculture/newsroom/342_it

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie