fbpx

Lievitano i prezzi di mais e soia

Lievitano i prezzi di mais e soia

I prezzi delle principali materie prime destinate all’industria mangimistica stanno facendo registrare dei valori mai visti in precedenza.

L’ultimo rapporto di Ismea a riguardo ha mostrato come la soia sia arrivata a sfiorare i 700 euro a tonnellata, il valore più alto dal 1993 ovvero la data di inizio delle rilevazioni in merito dell’Istituto.

Allo stesso modo anche il mais ha visto gonfiare i propri prezzi, raggiungendo i 288,50 euro a tonnellata sulla piazza di Bologna e i 278 a Milano.

È soprattutto l’espandersi della domanda mondiale ad aver causato tale incremento, con l’aumento delle richieste a seguito delle riaperture di quest’anno e il caso specifico di un paese dagli enormi consumi come la Cina.

Fonte: Ismea

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie