fbpx

L’agricoltura non deve lasciarsi sfuggire quest’occasione di crescita

L’agricoltura non deve lasciarsi sfuggire quest’occasione di crescita

Il budget di 50 miliardi di euro stanziati per la Pac 2014-2020 senza ombra di dubbio non è stato sfruttato al meglio in questi primi tre anni.

Sicuramente la maggior parte di queste difficoltà sono riconducibili alla burocrazia, che si è complicata invece di snellirsi, continuando a pesare sulla gestione aziendale.

Secondo la Cia un passaggio obbligato dovrà essere quello di riorganizzare le politiche di sviluppo rurale (Psr), garantendo pagamenti ed interventi per piccoli agricoltori i quali in questo modo verranno assicurati del mantenimento e dello sviluppo delle proprie attività produttive.

Occorre programmare interventi capaci di offrire sostegno economico e servizi sociali e ambientali ai territori per gestire al meglio le difficoltà dei mercati agricoli e promuovere l’ammodernamento delle aziende sempre necessario a prevenire i momenti di crisi.

Fonte: CIA 

https://www.cia.it/news

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie