fbpx

Fluttuazioni del comparto vinicolo

Fluttuazioni del comparto vinicolo

Superata ormai la metà del 2021, in concomitanza con i mesi dedicati alla raccolte delle uve per la produzione futura, sono arrivati i dati sulla situazione del comparto vinicolo relativi alla prima metà dell’anno.

Una notizia su tutte esemplifica il tentativo parziale di rientro alla normalità della filiera: in primavera è stato riattivato il canale di distribuzione Horeca.

Un ritorno fondamentale che spinge le richieste, per troppo tempo amputate dalla chiusura di tale canale, a livelli che provano a riavvicinarsi ai valori pre-Covid e che ha già causato dei risvolti negativi sulla quota di domanda soddisfatta dalla Grande Distribuzione Organizzata.

Rispetto al primo semestre del 2020, il risultato degli stessi sei mesi di quest’anno è stato minore del 2% per il volume di vino venduto; contemporaneamente è stata registrata una diffusa crescita dei prezzi per ogni categoria.

Fonte: Ismea

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie