fbpx

Aumenta la capacità di stoccaggio Ue

Aumenta la capacità di stoccaggio Ue

Uno studio richiesto dal Dipartimento di agricoltura e sviluppo rurale della Commissione europea, ha analizzato il tema dello stoccaggio delle materie prime.

In particolare ci si è concentrati sui cereali, sui semi da olio e sulle colture proteiche, la cui capacità di deposito è aumentata, tra il 2005 ed il 2015, di circa il 20%.

Nell’ultimo decennio, ognuno dei 28 Stati membri ha registrato un miglioramento e soltanto in alcuni casi, è stata evidenziata la necessità di effettuare ulteriori investimenti volti ad eliminare un rischio di carenza di scorte, problema sempre meno rilevante in tutta l’Unione.

Nonostante ciò, soprattutto per quanto riguarda i trasporti di questi prodotti, è stata rilevata la persistenza di alcuni colli di bottiglia, che rappresentano gli aspetti su cui lavorare nel futuro più prossimo.

Fonte: Commissione europea

https://ec.europa.eu/info/news/eu-grain-storage-has-improved-critical-bottlenecks-remain-2018-mar-12_en

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie