fbpx

Xylella, arrivano aiuti per la Puglia ma il settore è in crisi

Xylella, arrivano aiuti per la Puglia ma il settore è in crisi

Saranno 5 i milioni di euro che arriveranno agli olivicoltori pugliesi per compensare i danni causati dalla Xylella fastidiosa.
 
A stabilirlo è la Giunta Regionale che ha realizzato un fondo di rotazione, così da consentire un allungamento della durata dei mutui aperti dalle aziende.
 
I fondi arrivano comunque dal Patto della Puglia firmato a settembre 2016 tra Governo nazionale e regionale, con il quale sono stati assegnati complessivamente 2,07 miliardi di euro, a valere sul Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC), per interventi strutturali finalizzati alla crescita e miglioramento della Puglia. 
 
Di certo la misura darà una mano agli olivicoltori pugliesi, ma il problema a livello nazionale sembra più di struttura che di emergenza.
 
Le importazioni prive di tracciabilità danneggiano il mercato, mentre i costi – burocratici e di produzione – aumentano.
 
Insomma l’olivicoltura italiana è vicina ad un bivio, serve assolutamente una scelta di campo per rilanciare i consumi di qualità così da remunerare meglio i produttori italiani.

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie