fbpx

Workshop “Psr Lazio – Opportunità di crescita del settore vitivinicolo”

Workshop “Psr Lazio – Opportunità di crescita del settore vitivinicolo”

Il 1 aprile 2016 alle ore 9.30 presso l’Aula Magna del CREA ENC di Velletri (Roma) è in programma il workshop “Programma di Sviluppo Rurale 2014 – 2020, Opportunità di crescita del settore vitivinicolo”, organizzato dal CREA-ENC unitamente all’Assessorato all’Agricoltura della Regione Lazio e ad ARSIAL (Agenzia Regionale di Sviluppo Agricolo del Lazio). Parteciperanno il Commissario straordinario del Consiglio per la Ricerca e l’Analisi dell’Economia Agraria (CREA), Salvatore Parlato, l’Assessore all’Agricoltura della Regione Lazio, Carlo Hausmann e l’Amministratore unico di ARSIAL, Antonio Rosati.

L’iniziativa è finalizzata ad illustrare le potenzialità contenute nel nuovo Piano di sviluppo rurale  2014-2020 con specifico riferimento alla filiera viti-vinicola in relazione alle competenze tecnico scientifiche che possono essere messe a disposizione dal mondo della ricerca.

Il nuovo programma mette a disposizione nella Regione Lazio, con nuove modalità, circa 780 milioni di euro da investire in innovazione di processo e di prodotto, formazione, comunicazione e qualità, con l’obiettivo generale di incentivare e rafforzare un modello di sviluppo sostenibile e multifunzionale in grado di conservare la qualità e la quantità delle risorse ambientali che entrano nel ciclo produttivo.

In questa cornice la filiera vitivinicola regionale, nonostante i profondi mutamenti strutturali degli ultimi anni e la significativa riduzione della superficie coltivata che evidenziano una nuova e complessa fase, rappresenta indubbiamente un settore di riferimento, sia per la tradizione che ancora oggi esprime, sia per il forte legame identitario-paesaggistico che è in grado di evocare nell’immaginario collettivo rispetto a tutte le altre filiere agro-alimentari.  Un ruolo significativo che può essere rafforzato e interpretato in chiave moderna, sia nell’ottica della creazione di opportunità di reddito a tutti i livelli lungo l’intera filiera, sia nell’ambito della sfida per l’innovazione nella quale risulta centrale il rapporto tra impresa viticola-enologica, strutture di Ricerca, Università e Agenzia, soggetti pubblici e privati che operano nel contesto territoriale.

Info e Contatti:

Crea-Enc

Via Cantina Sperimentale, 1

Velletri (Roma)

+39069639027

email: enc@crea.gov.it

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie