fbpx

Sviluppo Rurale 2007-2013: investiti oltre 17 miliardi di Euro

Sviluppo Rurale 2007-2013: investiti oltre 17 miliardi di Euro

Sviluppo Rurale 2007-2013: investiti oltre 17 miliardi di euro pari al 98,75% delle risorse.

Il ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha reso pubblico che, a chiusura della  programmazione del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) per il periodo 2007-2013, il disimpegno delle risorse a disposizione è stato limitato all’1,15%, per un ammontare di circa 104 milioni di euro.

Sono molte le Regioni che hanno raggiunto il 100% dei fondi impiegati: Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Molise, Toscana, Umbria, Veneto e Puglia. Si evidenzia inoltre un forte recupero negli ultimi due mesi, considerato che al 31 ottobre il rischio disimpegno era pari a quasi 1 miliardo di euro.

Il ministro Maurizio Martina ha dichiarato : “I fondi dello Sviluppo rurale sono essenziali per sostenere gli investimenti, aumentare la competitività strutturale della nostra agricoltura e anche per portare avanti politiche di ricambio generazionale”. “È positivo – ha proseguito il Ministro – anche il lavoro di recupero fatto negli ultimi due mesi da molte Regioni in collaborazione con la nostra task force ministeriale. In sessanta giorni sono stati investiti circa 1,7 miliardi di euro, limitando così il disimpegno dei finanziamenti europei della scorsa programmazione. Dobbiamo però portare a zero gli sprechi di risorse nel periodo 2014-2020, senza aspettare l’ultimo momento”.

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/9600

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie