fbpx

Sbloccati i pagamenti assicurativi 2015 e 2016

Sbloccati i pagamenti assicurativi 2015 e 2016

Mentre un decreto del 7 Febbraio permette di presentare le domande di sostegno per la campagna 2017, sono stati sbloccati i pagamenti agli agricoltori che hanno sottoscritto polizze assicurative a fronte di avversità atmosferiche per le campagne 2015 e 2016.

L’erogazione di quest’ultimi riprende dopo essere stata sospesa a Dicembre 2017, a causa dell’entrata in vigore dei nuovi controlli.

Ad essere distribuito sarà un totale di circa 60 milioni di euro, suddiviso in tre quote che saranno distintamente fornite entro le prime tre settimane di Marzo.

Per quanto riguarda la campagna 2018, invece, il piano assicurativo è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 21 Dicembre 2017.

Come ha dichiarato Martina, il Ministero ha lavorato affinché i pagamenti e le difficoltà legate alle assicurazioni fossero risolti:

Il cronoprogramma dei pagamenti dà risposte certe alle imprese su un fronte cruciale come quello della gestione del rischio. Ora bisogna rilanciare su questo strumento per la difesa dei redditi degli agricoltori, soprattutto davanti ai rischi collegati al  cambiamento climatico. Positive in questo senso sono le novità del regolamento europeo Omnibus e fortemente richieste dall’Italia come la riduzione della soglia per l’accesso al risarcimento dal 30 al 20% e l’incremento della percentuale massima di sostegno dal 65 al 70%.

Fonte: Mapi

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/12274

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie