fbpx

Il piano olivicolo è operativo

Il piano olivicolo è operativo

La conferenza Stato-Regioni ha approvato il primo piano olivicolo nazionale, il quale prevede non solo l’aumento della produzione di olive e olio d’oliva, ma anche la promozione dei prodotti ed il miglioramento dell’organizzazione della filiera nazionale, una riorganizzazione del settore permessa da un investimento di   32 milioni con una possibile integrazione delle risorse regionali.

Le azioni nel dettaglio riguardano l’aumento della produzione senza l’imposizione di una maggior pressione sulle risorse naturali disponibili, la promozione della ricerca per migliorare l’efficienza dell’olivicoltura, il recupero delle cultivar nazionali di olive da mensa e l’incentivazione all’aggregazione ed all’organizzazione economica degli operatori della filiera olivicola.

Fonte: Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/9894

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie