fbpx

Investimenti nelle imprese agroalimentari

Investimenti nelle imprese agroalimentari

È stata approvata la Determinazione n. G04422 del 29/04/2016 declinata nella  Misura 04 “Investimenti in immobilizzazioni materiali” art. 17 del Regolamento (UE) N. 1305/2013 – Sottomisura 4.2 “Sostegno a investimenti a favore della trasformazione/commercializzazione e/o dello sviluppo dei prodotti agricoli” – Tipologia di Operazione 4.2.1 “Investimenti nelle imprese agroalimentari (approccio singolo, di sistema e innovazione del PEI)”.

Introduce un regime di sostegno per le imprese agroalimentari laziali che realizzano investimenti per la trasformazione, la commercializzazione e/o lo sviluppo dei prodotti agricoli nei settori ortofrutticolo, vitivinicolo, lattiero/caseario, della carne, olivicolo, ovicaprino, cerealicolo e florovivaistico.

L’aiuto è valido per le aziende agricole la cui prevalenza delle strutture operative, o la maggior parte della SAU, ricada nel territorio regionale; stessa cosa per le imprese agroindustriali e le cooperative.

La presentazione delle domande di sostegno deve avvenire entro il 30 Settembre 2016 inoltrandola ai seguenti indirizzi : ADA di Frosinone – adafrosinone@regione.lazio.legalmail.it;  ADA di Latina -adalatina@regione.lazio.legalmail.it;  ADA di Rieti – adarieti@regione.lazio.legalmail.it ; ADA di Roma – adaroma@regione.lazio.legalmail.it;  ADA di Viterbo – adaviterbo@regione.lazio.legalmail.it.

Sono previsti aiuti come contributo in conto capitale, contributo in conto interessi e garanzie a condizioni agevolate, il tutto con un massimale di 7.500.000 euro per le imprese intermedie e le grandi imprese, 5.000.000 euro per micro e piccole imprese e 50.000 euro quale spesa minima ammissibile a finanziamento.

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie