fbpx

Il mercato cileno apre all’importazione di carne UE

Il mercato cileno apre all’importazione di carne UE

Il 7 Marzo è stata resa pubblica dal governo cileno una ridefinizione degli standard che regolano il mercato nazionale della carne.

Specifici requisiti della carne fino ad oggi richiesti, non permettevano l’importazione della carne europea da parte dello Stato del Sud America.

Le differenze fra la legislazione cilena e le terminologie ed i criteri utilizzati dall’Unione Europea sono, però, state appianate grazie ad un forte lavoro da parte di entrambi le parti al fine di arrivare alla definizione di un linguaggio comune rispettoso di entrambe le legislazioni.

È proprio grazie ad esso che, nel più prossimo futuro, sarà possibile l’ingresso della carne europea nel mercato cileno, andando ad integrare i già importanti scambi commerciali con il partner sudamericano.

Fonte: Commissione europea

https://ec.europa.eu/agriculture/newsroom/338_it

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie