fbpx

Finito il periodo delle Guide tocca alle Anteprime, a quando un evento nel Lazio?

Finito il periodo delle Guide tocca alle Anteprime, a quando un evento nel Lazio?

di Fabio Ciarla

La stagione delle Guide, con le presentazioni sparse in tutta Italia e fortunatamente anche a Roma, si è conclusa tra novembre e dicembre, da gennaio però si inizia già a programmare per le Anteprime, ovvero gli eventi di presentazione al pubblico e agli esperti delle nuove annate dei vini più famosi o semplicemente con alle spalle più organizzazione.

Ecco quindi che aprirà il percorso l’Amarone a Verona (3-5 febbraio) con annesse celebrazioni per i 50 anni dalla Doc, poi si va in Toscana con Buy Wine a Firenze (Fortezza da Basso, 9-10 febbraio) che raccoglie anche l’anteprima dei Consorzi considerati minori, l’11 tocca a Chianti Lovers, seguito dalla Chianti Classico Collection, il 12-13, alla Stazione Leopolda; il 14 febbraio si va a San Gimignano per l’Anteprima della Vernaccia mentre il 15 tocca a Montepulciano per quella del Nobile, a chiudere ci penserà Benvenuto Brunello, a Montalcino, il 16-17.

Nella vicina Umbria dal 19 al 20 febbraio sarà l’ora di Anteprima Sagrantino a Montefalco, per poi spostarsi a marzo sul Lago di Garda per l’Anteprima del Chiaretto Bardolino a Lazise (11-12 marzo).

Ad aprile, dal 5 al 9, Napoli ospiterà Campania Stories mentre a maggio toccherà a Nebbiolo Prima nelle Langhe, poi sarà la volta di Sicilia en Primeur a Palermo “Capitale della Cultura Italiana 2018” (3-7 maggio).

Infine ancora Toscana con l’Anteprima dei Vini della Costa Toscana (Lucca, 5-8 maggio) e Soave Preview, dal 18 al 20 maggio a Soave, per chiudere con altri festeggiamenti dei “primi” 50 anni dalla Doc.

Un mondo in evoluzione, sempre più ricco di spunti e attrattività, in cui manca ancora quel “Centro Italia” che tanto ha dato al mondo del vino, il Lazio sicuramente, ma anche l’Abruzzo e le Marche per dire la verità.

In effetti, con la Capitale a fare da polo d’attrazione, non sfigurerebbe un evento dedicato ai vini della Regione.

Diverso forse dagli altri, più propositivo e di approfondimento che non di attualità, ma di certo un appuntamento in grado di restituire al grande pubblico parte degli sforzi che sul territorio in molti stanno portando avanti.

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie