fbpx

Cresciuto il consumo di alcolici tra le mura domestiche

Cresciuto il consumo di alcolici tra le mura domestiche

Parlando di consumo domestico si deve subito considerare l’anno eccezionale che abbiamo vissuto legato alle restrizioni per la pandemia che hanno costretto molte persone a casa per lungo tempo.

E nel cambio di abitudini è aumentata in maniera vertiginosa la presenza dentro casa in momenti che normalmente occupano la socializzazione negli spazi pubblici, come quello dell’aperitivo.

Per tale utilizzo, spumanti, birra e aperitivi vari hanno fatto segnare tutti un aumento in doppia cifra nei 9 mesi del 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019: rispettivamente un +12,1%, 11,1% e 10,5%.

Anche i vini fermi durante lo stesso intervallo di tempo hanno fatto registrare un valore molto positivo, crescendo del 7%.

Fonte: Ismea

Condividi questa News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su pinterest
Condividi su email

ECONOMIA&FINANZA

MONDO AGRICOLO

OCM/PSR/PAC

Categorie